AKADEMIA RUCHU

Fondata nel 1973 a Varsavia da Wojciech Krukowski, che è ancora oggi il suo direttore artistico, Akademia Ruchu è sempre stata conosciuta come teatro "del comportamento" e della narrazione visuale. E' un gruppo creativo che lavora ai confini di diverse discipline artistiche - teatro, arti visive, performance e film. Movimento, spazio e il messaggio sociale sono le caratteristiche principali di tutti i processi artistici svolti da Akademia Ruchu. Questo fatto deriva della convinzione che il radicalismo artistico ed il messaggio sociale non si escludono a vicenda. Dal 1974 Akademia Ruchu lavora in un modo regolare e continuativo negli spazi aperti delle città (circa 500 spettacoli, eventi e happening), ed è stata il primo esempio in Polonia di un gruppo artistico che lavora fuori dagli spazi ufficiali del culto delle arti: strade, case di riposo, zone industriali. Così gli elementi della vita quotidiana, che Akademia Ruchu usa e trasforma nei luoghi "beatificati" dell'arte (teatri, gallerie d'arte), hanno arricchito la sua visione antropologica senza compromettere la sua visione estetica. Akademia Ruchu ha presentato il suo lavoro in quasi tutti i paesi europei, in America del Nord e del Sud e in Giappone, durante tournée internazionali e presso festival importanti (World Theater Festivals a Caracas e Nancy, il Festiwale Kaaitheater a Brusela, il Chicago International Theater Festival, il LIVE Art Festival a Glasgow), ed ha anche mostrato il suo lavoro in numerose gallerie e luoghi di esposizione delle arti visive (fra gli altri alla DOCUMENTA 8 a Kassel, all'Institute of Contemporary Arts a Londra, nel Museum of Contemporary Arts PS1 a New York, nel Museum of Modern Arts a Yokohama).