queste le nostre proposte di pedagogia:

TEATRO PARTECIPATO workshopvideo
Il laboratorio che proponiamo, e che prosegue il cammino tracciato in questi ultimi anni dal Teatro Due Mondi, si prefigge come obiettivo la costruzione di azioni teatrali su temi che riguardano il nostro vivere come cittadini del mondo.
Il teatro può essere una concreta e incisiva modalità per dialogare con il territorio su questioni di grande attualità ed è un mezzo efficace di comunicazione fra e con gli individui: ci offre la possibilità di incontrare l’altro, ci stimola ad aprirci, ad abbattere barriere e pregiudizi e ad impegnarci.
scheda

GIVING VOICE workshop video
GIVING VOICE nasce dalla nostra esperienza teatrale con migranti e rifugiati. E’ un workshop pensato per favorire l’apprendimento di una nuova lingua attraverso il teatro, ma è anche un workshop teatrale che promuove l’integrazione. GIVING VOICE propone un modello e una modalità di lavoro in contesti multiculturali con adulti che non conoscono il teatro e non conoscono la lingua.
scheda

TEATRO CONDIVISO workshop
Questo progetto vuole essere il modo in cui condividiamo i nostri spettacoli di strada con gruppi di giovani nuovi compagni di gioco, per ridare vita ogni volta e in forme diverse al frutto di anni di ricerca artistica.
Il nostro lavoro di strada è diventato sempre di più veicolo di socialità: partecipando alla creazione di uno spettacolo i ragazzi vengono stimolati ad avere relazioni con l’altro e coltivano uno spirito di collaborazione che il teatro vissuto in forma di gioco esalta e rafforza.
scheda

UN ALTRO SGUARDO SUL LAVORO workshop
Fare teatro con le operaie licenziate di una fabbrica delocalizzata: un’esperienza che il Teatro Due Mondi di Faenza vuole condividere con altre realtà che vogliono indagare attraverso il teatro il tema del lavoro e che solo apparentemente sono lontane.
Una proposta per far incontrare attori con operai e cittadini: nel laboratorio si scambiano esperienze e si trasmette ai partecipanti e agli spettatori la forza espressiva di un teatro che può diventare presa di posizione politica e azione concreta.
scheda

FUORI DAL TEATRO workshop
Incontro con il Teatro Due Mondi e la sua strada
Questo seminario teorico pratico vuole introdurre i partecipanti al complesso lavoro drammaturgico che sottende lo spettacolo di strada in movimento.
Ogni attore, sia che lavori da solo o in gruppo, deve conoscere alcuni elementari principi che guidano l'attenzione del particolare spettatore che incontrerà in strada: lo spettatore che cammina.
La riflessione parte dall'analisi di due lavori del Teatro Due Mondi e attraverso esempi pratici cercherà di definire elementi drammaturgici, registici e attoriali utili allo sviluppo della propria estetica narrativa.
scheda