Teatro Due Mondi - Casa del Teatro - Comune di Faenza
Progetto Interregionale di Residenze Artistiche realizzato con il contributo di MiBACT e Regione Emilia Romagna

UN ALTRO SGUARDO
progetto teatrale per studenti Scuole Secondarie
in collaborazione con Unione della Romagna Faentina - Servizi Sociali - Politiche e Cultura di genere, Servizio Fe.n.ice., Associazione SOS Donna

Proponiamo una percorso di conoscenza che presenterà diverse modalità (laboratorio, incontro a tema, visione di spettacolo) con gli studenti delle Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado di Faenza incentrato sui temi della parità di genere al fine di eliminare pregiudizi, costumi, tradizioni e qualsiasi altra pratica basata su modelli stereotipati dei ruoli delle donne e degli uomini.
Il progetto utilizza il linguaggio teatrale per promuovere il rispetto delle differenze, viste come portatrici di ricchezza culturale. Solo il potenziamento di un lavoro educativo nella scuola e nella società può accelerare un cambiamento culturale rivoluzionario sui diritti di piena cittadinanza di donne e uomini e diventare il motore capace di combattere non solo la drammatica violenza contro le donne, ma anche quella praticata contro chiunque, agli occhi del violento o del branco, appaia “debole” o “diverso” da sé, perciò “non meritevole di rispetto”.

QUELLE RAGAZZE RIBELLI storie di coraggio è la proposta per le scuole Medie e Superiori dei Comuni dell'Unione della Romagna Faentina
Il Teatro Due Mondi vuole inserire questa proposta nell'ambito dell'impegno determinato con l'Amministrazione di Faenza per la gestione della Casa del Teatro proponendo alcune giornate di spettacolo alle scuole Medie e biennio Superiori del Comune di Faenza e dell'Unione (Casola Valsenio, Riolo Terme, Brisighella) con l'intento di dedicare attenzione ai giovani e ai loro insegnanti.

TEATRO DUE MONDI
QUELLE RAGAZZE RIBELLI storie di coraggio
di Gigi Bertoni,
con:Tanja Horstmann e Maria Regosa,
regia Alberto Grilli
costumi:Maria Donata Papadia, Angela Pezzi, Loretta Ingannato
luci:Marcello D'Agostino
direzione musicale:Antonella Talamonti
foto: Stefano Tedioli
video:Andrea Pedna
grafica:Marilena Benini

Lo spettacolo QUELLE RAGAZZE RIBELLI storie di coraggio ha debuttato alla Casa del Teatro di Faenza lo scorso inverno ed è stato accolto con interesse di pubblico e critica al Festival “Maggio all'infanzia” di Bari, una delle più importanti vetrine del teatro per ragazzi a livello nazionale.
Attraverso le storie di Rosa, Teresa, Giulia, Malala, Shymaa, Paula si parla di discriminazioni di genere e di razza, del dramma della guerra, dei soprusi verso i più deboli, di bullismo e della mancanza di libertà di espressione; tutto al femminile.
Si racconta il coraggio che ogni donna deve avere in tasca pronto all'uso quale arma di difesa nella vita quotidiana.
Essere RIBELLI è quella dimensione che dà la forza alla parola per uscire dal silenzio. Questo coraggio è interpretato da due attrici davvero bravissime che accendono i riflettori su figure femminili prese da diverse epoche e contesti, tutte comunque accomunate dalla stessa forza volta al cambiamento.
Le donne manifestano la loro forza attraverso gesti, azioni, scelte, separazioni, desideri e perché no ambizioni”. Lo spettacolo è fatto così di gesti e azioni capaci di comunicare con forza ed emozione; i costumi conducono per mano in epoche e paesi diversi, e gli oggetti in scena (cornici, sedie, cappotti e cappelli) hanno potere evocativo e simbolico; sono icone dai forti messaggi che arricchiscono la scena, riempiono di luce il buio del palcoscenico e della paura, e attraversano il tempo come su un treno ad alta velocità. Ieri, oggi, domani e le storie di violenza, soprusi e cattiverie verso le donne sono sempre uguali. Un racconto davvero intenso; si finisce con una grande emozione e si ha bisogno di qualche istante prima di potersi alzare dalla sedia del teatro ed uscire per tornare alla vita.

Il Teatro Due Mondi intende collaborare con gli Assessorati indicati e con l'Associazione SOS Donna “La Fenice” sede di Faenza e propone quindi una azione didattica e culturale integrata.
Dopo visione dello spettacolo QUELLE RAGAZZE RIBELLI, sarà importante proporre al pubblico scolastico un dibattito organizzato dagli ENTI coinvolti nel nostro progetto.
Lo spettacolo sarà rappresentato presso la Casa del Teatro, via Oberdan 7/a Faenza nelle mattine d:
lunedì 22 gennaio
martedì 23 gennaiomercoledì 24 gennaio
giovedì 25 gennaio
venerdì 26 gennaio

La sala della Casa del Teatro ha una capienza di 70 posti

L'attività che proponiamo rientra nella programmazione rivolta alle scuole regolata da Convenzione e quindi la partecipazione delle classi è gratuita.
In caso di richiesta di ulteriori repliche in aggiunta alle date qui proposte, il Teatro Due Mondi chiederà un contributo di 4,00€ ad ingresso.

Anche quest’anno riproponiamo una forma di relazione “attiva” con gli spettatori, per cui chiediamo di non pagare un biglietto, ma di contribuire in maniera volontaria dopo la visione dello spettacolo, come segnale di consenso e di vicinanza, un regalo, non un obbligo.
Visto che i posti sono LIMITATI consigliamo di prenotare allo 0546 62 29 99 o sul sito www.teatroduemondi.it o il giorno dello spettacolo al 331 1211765.
Per info e iscrizioni ai laboratori chiamare Alessandro al 349 67 53 326.