Teatro Due Mondi - Casa del Teatro - Comune di Faenza
Progetto Interregionale di Residenze Artistiche realizzato con il contributo di MiBACT e Regione Emilia Romagna

UN TEATRO RESISTENTE diario fotograficodiario video

Eccoci ancora qui.
Abbiamo partecipato al bando che assegnava per i prossimi quattro anni la gestione della Casa del Teatro. Unici concorrenti, abbiamo vinto.
Ora ci aspettano diversi compiti: rafforzare l’identità della nostra proposta culturale, ampliare il pubblico che partecipa alle attività, ridefinire il ruolo della Casa in città.
Pensare e scrivere il progetto per il futuro ci ha permesso di precisare i nostri obiettivi e, rileggendo le tante pagine scritte in passato ci siamo confrontati con quella che è la nostra storia per riuscire a immaginare nuove strade da percorrere e nuovi sogni da realizzare.
E la parola resistente è arrivata come naturale definizione di quella storia che oggi genera il presente.
Resistere con coerenza ai compromessi, alle lusinghe e alla mediocrità. Resistere come condizione necessaria per esistere.
Questa stagione teatrale va vissuta non solo come un programma di spettacoli, una semplice rassegna, ma come un intreccio di progetti che vedono il teatro come luogo di resistenza dove l’individuo si fa comunità.
Resistere è promuovere i processi creativi legati all’innovazione drammaturgica e scenica, il ricambio generazionale degli artisti e degli spettatori.
Resistere è raccontare la complessità e varietà del teatro contemporaneo attraverso l’uso delle diverse tecniche e il riferimento a differenti tradizioni.
Resistere è sviluppare il dialogo interculturale, lo sguardo e la riflessione sul quotidiano.
Resistere è essere ancora qui, e poter incontrarvi, semplicemente.

UN TEATRO RESISTENTE
programma generale rassegna di spettacoli
programma spettacoli per ragazzi
• il laboratorio di teatro partecipato SENZA CONFINI
• i LABORATORI
• i PROGETTI
• le RESIDENZE
•costruiamo insieme LA CASA DEI LIBRI Una biblioteca teatrale per il Fondo Oriente/Occidente di Nicola Savarese

download: •manifestopieghevole •progetto La casa dei libri


Anche quest’anno riproponiamo una forma di relazione “attiva” con gli spettatori, per cui chiediamo di non pagare un biglietto, ma di contribuire in maniera volontaria “dopo” la visione dello spettacolo, come segnale di consenso e di vicinanza, un regalo, non un obbligo.
Visto che i posti sono LIMITATI consigliamo di prenotare al num. 0546/622999 dal lunedì al venerdì (9.00-13.00/ 14.00-18.00) o al num. 0546/091001 SOLO il giorno dello spettacolo.
La biglietteria apre un’ora prima dell’orario di inizio dell’evento.
Si ringrazia: Tecnoelettronica Faenza, BCC Credito Cooperativo ravennate e imolese, Azienda Agricola Bosi Gherardo
Per informazioni e prenotazioni: La Casa del Teatro si trova in via Oberdan 7/A a Faenza. Per informazioni: TEATRO DUE MONDI via Oberdan 9/A Faenza 0546-622999
info@teatroduemondi.it | www.teatroduemondi.it