Teatro Due Mondi - Casa del Teatro - Comune di Faenza - Provincia di Ravenna - Regione Emilia Romagna - MiBACT

UN TEATRO DI RELAZIONE

laboratori

domenica 8 novembre 2015 dalle 11 alle 15
LABORATORIO: L’ESSERE SCENICO con la Compagnia Abbondanza Bertoni
Insegnare: far passare dei segni. Da corpo a corpo. Alla maniera dell’arte: tendenziosamente. Un modo di fare scuola strettamente legato ad un intensa attività di palcoscenico, inteso come luogo di azioni e di sentimenti, nel tentativo di un sentire alto e altro.
Aperto a tutti. Numero partecipanti: min 12 max 16. Iscrizioni: entro il 2 novembre Costo: 50 euro
•maggiori informazioni

20 e 21 febbraio 2016
WORKSHOP DI LETTURA ESPRESSIVA CON ELEMENTI DI FONETICA E DIZIONE
con Massimiliano Buldrini e Paula Noelia Cianfagna
con il sostegno della Casa del Teatro di Faenza
•maggiori informazioni

Tutti i giovedì dalle 20.00 alle 22.00
SENZA CONFINI laboratorio di teatro partecipato del Teatro Due Mondi, aperto a tutti
Da più di quattro anni il nostro teatro ha incontrato i profughi, i richiedenti asilo che vivono nel nostro territorio: ogni volta è stata una forte esperienza di scambio tra l’Europa e il Mondo.
Il laboratorio si propone come un luogo di relazione aperto, dove si incontrano persone di diversa provenienza, lingua e cultura.
Attraverso un processo creativo di collaborazione e partecipazione alle azioni teatrali in un gruppo ampio ed eterogeneo si crea un senso sociale di comunità: la solidarietà può essere vissuta, gli individui possono parlare ad alta voce.
Lavoreremo alla costruzione di Azioni di strada, che periodicamente saranno presentate alla città con l’obiettivo di dare al laboratorio un significato sociale e politico, non solo artistico.
Le Azioni con i “non-attori” permettono di avvicinare i cittadini alle tematiche apparentemente astratte della pace, della solidarietà, dei diritti umani, attraverso i corpi, le parole, le storie, i canti.
Il teatro diventa uno strumento di interazione fra le persone, capace di creare contesti di socialità nuovi e nuovi modelli di comunicazione.
Primo incontro: 1 ottobre 2015
Il laboratorio è aperto a tutti. Non è prevista nessuna quota di iscrizione e non ci sono limiti di età.

•maggiori informazioni

Il lunedì dalle 19.30 alle 22.00
PRIMI PASSI laboratorio teatrale rivolto ai giovani dai 18 ai 25 anni
PRIMI PASSI è un luogo di incontro, ricerca e sperimentazione che permette di entrare in contatto con la nostra espressività grazie a un processo graduale di apprendimento e di condivisione con gli altri.
Il corpo, la voce, la parola, lo spazio, il ritmo, gli oggetti sono gli elementi coi quali ci confronteremo per avvicinarci all’arte dell’attore.
Conduzione: Angela Pezzi, attrice fondatrice del Teatro Due Mondi
Numero massimo partecipanti: 10
Durata: 14 incontri
Primo incontro: lunedì 11 gennaio 2016
Iscrizioni: entro il 7 gennaio 2016

Costo: 180 euro

13, 14, 15 maggio 2016
WORKSHOP DI CANTO ARMONICO
con Massimiliano Buldrini e Paula Noelia Cianfagna
con il sostegno della Casa del Teatro di Faenza
•maggiori informazioni

9 e 10 luglio 2016
SEMINARIO INTENSIVO SULLA TECNICA DEI TRAMPOLI
condotto da Mario Barzaghi
• maggiori informazioni

LE STAFFETTE DEL LAVORO un progetto partecipato a difesa di un diritto (fino a 11.10.2015: un progetto a sostegno della vertenza CISA, e non solo)
Nel 2010 il Teatro Due Mondi ha iniziato un lungo cammino di vicinanza con le operaie OMSA (la fabbrica che a Faenza non c’è più), e questo viaggio ha prodotto le Brigate Teatrali Omsa (azioni di strada), Licenziata! (un documentario), Lavoravo all’OMSA (uno spettacolo), e tanti altri progetti, incontri, riflessioni.
In queste settimane Faenza sta affrontando una nuova minaccia di licenziamenti che riguarda più di duecento lavoratori di una delle sue storiche fabbriche: la CISA. Ma nel nostro territorio tante sono le situazioni di crisi, tanti sono a rischio di disoccupazione, tanti i precari, tanti coloro che non trovano occupazione, tanti i rassegnati.
Questo progetto partecipato vuole, attraverso l’attività di sensibilizzazione delle Staffette del lavoro, contribuire a mantenere viva l’attenzione sulle problematiche del lavoro in un territorio che continua a essere teatro di battaglie per la difesa di questo diritto. Per creare partecipazione, solidarietà, coscienza di comunità.
Lavoratrici e lavoratori, attori e non-attori, pensionati o disoccupati possono contribuire al progetto informandosi presso il nostro ufficio. PARTECIPARE è un atto concreto, al di là delle parole, delle paure, del comodo sguardo di chi osserva gli altri agire.
•maggiori informazioni

*PROGETTO RESIDENZE
Il Teatro Zigoia e la Compagnia Angelini-Serrani/Teatro Patalò sono le due formazioni che abbiamo scelto per l’avvio del Progetto Interregionale di Residenze Artistiche realizzato con il contributo di Mibact, Regione Emilia Romagna, Teatro Due Mondi.
Il progetto favorisce la permanenza in residenza alla Casa del Teatro di queste due giovani compagnie attraverso attività creative di ricerca, di studio, di qualificazione delle professionalità, di allestimento e prove, nonché di confronto con il territorio che si esplicherà con la presentazione al pubblico dei due spettacoli creati a Faenza. La residenza prevede un affiancamento del Teatro Due Mondi al processo di creazione attraverso consulenze artistico-culturali e assistenza tecnico-organizzativa.


Si ringrazia: Tecnoelettronica Faenza, La BCC Credito Cooperativo ravennate e imolese, La Campagna in Tavola, Las Ramblas

Per informazioni e prenotazioni: CASA DEL TEATRO, via oberdan 7/a Faenza - 0546 622999 - casadelteatro@teatroduemondi.it – www.teatroduemondi.it